Lamponi e dintorni....

Buongiorno amiche oggi vi voglio parlare dei lamponi che io adoro, e nello specifico di


I LAMPONI DEI MONTI CIMINI


Nata nel 2011, alle pendici della Faggeta dei Monti Cimini, a circa 800 mt di quota, l’Az. Agricola Massimiliano Biaggioli si è specializzata nella coltivazione e trasformazione di lamponi. Le composte, a basso tenore zuccherino, sono il fiore all’occhiello della nostra produzione. Lampone in purezza o con varianti uniche e distintive come quella al Bergamotto, Cardamomo, Cannella, Lavanda, Limone, Zenzero, Vaniglia, Peperoncino vi conquisteranno con la loro genuinità e il loro eccezionale sapore. Lamponi, sani, saporiti e ricchi di virtù!



CROSTATA MORBIDA DI LAMPONI

INGREDIENTI:
180 GR DI FARINA
130 GR DI ZUCCHERO
3 UOVA
1 BUSTINA DI LIEVITO PER DOLCI
3 CUCCHIAI DI LATTE
1 BARATTOLINO DI MARMELLATA AI LAMPONI E ZENZERO

PREPARAZIONE:


- METTERE TUTTI GLI INGREDIENTI TRANNE LA MARMELLATA IN UN      RECIPIENTE, E MESCOLARE CON LO SBATTITORE FINCHE' NON SARA' TUTTO  AMALGAMATO


- IMBURRARE UNO STAMPO PER CROSTATE, VERSARE L'IMPASTO E CUOCERE A  170°C PER 15 MIN.
- UNA VOLTA SFORNATA, FARLA RAFFREDDARE E RIEMPIRE LA SUPERFICIE CON LA MARMELLATA DI LAMPONI E ZENZERO.


ALLA PROSSIMA.


Commenti

  1. ahh che delizia che vedono i miei occhi? con questo prodotti ai lamponi ha realizzato un dolce fantastico.

    RispondiElimina
  2. non conoscevo il marchio della marmellata dei lamponi lo acquisterò anche io poco ma sicuro per poter realizzare un dolce simile al tuo

    RispondiElimina
  3. una ricetta facile da realizzare e super gustosa da provare a fare assolutamente, rubacchio quindi la tua ricettina.

    RispondiElimina
  4. Io sono una golosona e amo i lamponi! Come dire di no a questa delizia che ci presenti? *-*

    RispondiElimina
  5. Ho l'acquolina in bocca! Cercavo la merenda per oggi e adesso so cosa proporre ai bambini.. noi adoriamo sia le crostate che i lamponi!

    RispondiElimina
  6. Ma che bella idea la crostata con la marmellata di lamponi..mia figlia ne andrà matta

    RispondiElimina
  7. Aspetto deliziosoooo e anche io mi aggiungo alla lista delle fan dei lamponi!

    RispondiElimina
  8. Io adoro i lamponi, devo assolutamente provare questa marmellata e farci un bel dolcetto anche io!

    RispondiElimina
  9. amo la frutta e le marmellate!!! grazie per la ricetta

    RispondiElimina
  10. adoro i lamponi ma ancora di più' la composta, poi ho letto che è a basso tenore zuccherino, ottima cosa! mmm buonissima la crostata! :-D

    RispondiElimina
  11. Che delizia la tua ricetta, è molto invitante, ha un aspetto bellissimo..complimenti!

    RispondiElimina
  12. la crostata ha un aspetto troppo invitante, anche a me piacciono molto i lamponi!

    RispondiElimina
  13. Oddio che bontà deve essere quella crostata, non ho mai assaggiato i lamponi nè la marmellata

    RispondiElimina
  14. Sei davvero brava a fare le crostate! Secondo me la confettura di lamponi è la migliore per tutto!!

    RispondiElimina
  15. sembra buonissima la devo fare anche io a mio figlio piacciono le torte sicuramente anche questa le piacerà

    RispondiElimina
  16. ma che bella sembra quella che mi faceva la nonna da piccola :D e la confettura sembra davvero deliziosa :D

    RispondiElimina
  17. io adoro la marmellata di lamponi, la mia preferita! Deve essere buonissima la torta che hai fatto!

    RispondiElimina
  18. Uno dei miei dolci preferiti. Ancora meglio se fatta con ingredienti di qualità tracciabile come in questo caso.

    RispondiElimina
  19. I miei bimbi vanno matti per le crostate ; devo provare questa con la marmellata di lamponi.

    RispondiElimina
  20. La farò per la mia bimba :D deve essere super buona!!! Lei adora le crostate

    RispondiElimina
  21. deve essere buonissima, mamma mia solo nel vedere le foto ho l'acquolina alla bocca.

    RispondiElimina
  22. una deliziosa ricetta realizzata con ottimi ingredienti come sempre, sei davvero moto brava.

    RispondiElimina
  23. ottimi prodotti e ottima ricetta che proverò a fare anche io, grazie mille per la ricetta a dir poco favolosa.

    RispondiElimina

Posta un commento